Il Santuario di Sulla Villa

Sulla Villa è una ridente frazione posta alla base della montagna che sovrasta Ortona verso Oriente.

Alla fine del ‘600, precisamente nel 1690 come testimoniano le iscrizioni poste al lato dell'altare, viene eretta in questo piccolo centro una chiesetta dedicata alla Madonna Assunta. La frazione allora aveva ancora il nome originario di Fumegna.
Nella chiesa è venerata una statua della Madonna, seduta, che allatta il Bambino. La statua è certamente più antica della chiesa e, probabilmente, prima si trovava nella vicina chiesa di S.Agnese andata in rovina in quel periodo come altri luoghi di culto esistenti nel territorio.

Da quanto la statua della Madonna fu collocata nella chiesa essa veniva chiamata la Madonna della Villa, poiché probabilmente proveniente dal viciniore paese di Villalago, da qui il nome alla frazione prima in " la Villa " e poi in "Sulla Villa".

Nel 1990, al compimento dei trecento anni dalla costruzione, la chiesa di Sulla Villa assurge ufficialmente a Santuario e diventa meta di pellegrinaggio religioso.
Caratteristica è la lunga processione con fiaccole che, la sera del 14 agosto, accompagna la statua della Madonna dalla frazione alla chiesa parrocchiale in Ortona centro.

Remo de Matteis

Articolo gentilmente concesso dal sito: www.comune.ortona.aq.it