Pera del Conte

Famiglia: Rosaceae
Genere: pyrus
Specie: p. Communis
Nome locale: Pera del "Conte".
Origine e diffusione: antica varietà di origine americana (Boston), nella Valle del Giovenco è presente anche la "pianta madre".
Albero: di media vigoria molto produttivo.
Epoca di raccolta: prima decade di settembre.

Frutto: periforme o calebassiformi, con picciolo medio(13 mm); buccia di colore giallo soffusa di rosso all'insolazione, con numerose lenticelle, pezzatura medio-grande, peso medio gr. 250

Caratteri della polpa: bianco-giallastra  semifondente, soda, croccante, succosa e zuccherina, serbevole.

Caratteristiche agronomiche: produttività elevata

Fitopatie: nessuna

Conservazione: fino a ottobre.

Consumo:da metà settembre

Note: portata in Italia dalle americhe (Boston) USA, tra il 1910/1920 da Luigi Conte nato ad Ortona dei Marsi il 02/02/1885.