7-08-2007 07:45

Dissetandoci 2007

Quest'anno si è svolta la 3° edizione del progetto "Dissetandoci", creato da Massimo Urbani e Pasquale Di Leonardo.

Dissetandoci è un giro in bici che passa per tutte le fonti del comune di Ortona Dei Marsi, tranne una troppo lontana.

Quest'anno il giro si è svolto al contrario, in senso orario. Le tappe sono state le seguenti: Ortona (F.te Clelia), Cesoli (F.te Sambuco), Rivoli, Carrito (F.te San Nicola), F.te Giusta, Sulla Villa, Santa Maria, Ortona.

Siamo partiti alle 8:00 dalla piazza di Ortona, e siamo tornati alle 12:30.

Il giro si è svolto principalmente sulle strade antiche usate dai contadini: i Km su asfalto sono stati circa 6 su 30.

Il nostro gruppo era composto da 14 persone (11 ragazzi e 3 adulti) più Pasquale che ci raggiungeva in macchina (terreno permettendo).

Siamo arrivati a Cesoli passando per una discesa dissestata che ci ha costretto a portare le bici a mano. A metà strada ci siamo fermati per vedere la quercia più grande della valle, e abbiamo "incontrato" uno scoiattolo. A Cesoli abbiamo fatto una colazione a base di merendine e ferratelle.

A carrito Pasquale ha offerto il gelato a tutti e un papà-accompagnatore si è arreso.

Quello da Carrito a F.te Giusta è stato il pezzo più duro, tant'è vero che un ragazzo si è fatto caricare da Pasquale, nonostante avessimo deciso di saltare F.te Majora, per molti impossibile.

Da F.te Giusta siamo subito ripartiti per Sulla Villa passando per Cima Coppi, il punto più alto del giro (1'200 m.s.l.m.).

A Sulla Villa abbiamo "perso" un ragazzo a cui si è bucata una gomma, ma non ci siamo fatti scoraggiare e abbiamo proseguito fino a Santa Maria, dove si sono riuniti a noi il papà e il ragazzo che si era arreso. È venuta a fare il discesone finale di quasi 5 km su asfalto anche mia sorella.

Dopo essere finalmente tornati a Ortona abbiamo fatto una super guerra di gavettoni.

Federico Urbani, 19-8-2007.